Associazione C.R.E.S.O. - Cultura e civiltàBiblioteca Palazzo Lanza

Le attività svolte dall’Associazione C. R. E. S. O. – Cultura e civiltà
dalla sua fondazione ad oggi

Fra novembre 2009 e marzo 2010 ha partecipato all’organizzazione scientifica e alla promozione del ciclo di eventi culturali Studium Laurentianum Incontro con l’autore svolto presso la Biblioteca Landolfo Caracciolo del Convento di San Lorenzo Maggiore in Napoli.

Nel dicembre 2009 ha organizzato l’evento Viaggio nella cultura. Natale a San Lorenzo concretizzatosi in visite guidate teatralizzate al centro storico di Napoli ed alla Biblioteca Landolfo Caracciolo, nell’ambito della programmazione del Natale a Napoli 2009, con il patrocinio e il sostegno del Comune di Napoli

Nel dicembre 2009 ha sottoscritto un protocollo d’intesa con il Comune di San Tammaro (Ce) per l’elaborazione di azioni di recupero e valorizzazione dell’archivio e della biblioteca comunale.

Da aprile a giugno 2010 ha partecipato all’organizzazione del secondo ciclo di studi della Scuola di Alti Studi sull’Ermeneutica Simbolica dell’Opera d’arte svolto presso la Biblioteca Landolfo Caracciolo del Convento di San Lorenzo Maggiore in Napoli.

Nel maggio 2010 ha partecipato all’organizzazione della II edizione del premio di poesia Mille anime di Pulcinella promosso dall’Associazione Le Nuvole Peter Russell di Napoli.

Nel giugno 2010 è stato partner della V edizione della manifestazione Capua. Il luogo della lingua organizzato dall’Associazione Architempo;

Nel luglio 2010 ha partecipato alla organizzazione della IV edizione del Festival Musica e Filosofia organizzato dall’Istituto Politeia, all’interno del Convento di San Lorenzo Maggiore in Napoli, in collaborazione con la Regione Campania, Arcus s.p.a., la Facoltà di Studi Politici e per l’Alta formazione Europea e Mediterranea “Jean Monnet” ed il Dipartimento di Studi Europei e Mediterranei della Seconda Università degli Studi di Napoli, l’Amalfi Coast Music & Arts Festival e la Fondazione  Giambattista Vico di Napoli.

Da settembre a novembre 2010 ha collaborato alla organizzazione del ciclo di eventi e seminari Politica Istituzioni Società svolto presso la Biblioteca Landolfo Caracciolo in Napoli.

Nel settembre 2010 ha collaborato all’organizzazione del premio di poesia Le nuvole – Peter Russell 2010 promosso dall’Associazione Le Nuvole Peter Russell di Napoli.

Fra ottobre e novembre 2010 ha partecipato al terzo ciclo di studi della Scuola di Alti Studi sull’Ermeneutica Simbolica dell’Opera d’arte svolto presso la Biblioteca Landolfo Caracciolo del Convento di San Lorenzo Maggiore in Napoli.

Nel febbraio 2011 ha partecipato alle giornate di studio sulla metodologia della ricerca scientifica Lo spazio e le sue regole organizzate dalla Facoltà di Studi Politici e per l’Alta formazione Europea e Mediterranea “Jean Monnet” e dal Dipartimento di Studi Europei e Mediterranei della Seconda Università degli Studi di Napoli presso la Biblioteca Landolfo Caracciolo di Napoli e presso il Real Sito del Belvedere di San Leucio in Caserta.

Nel marzo 2011 ha stipulato un protocollo d’intesa con il Comune di Ariano Irpino (Av) per la realizzazione di attività di recupero della Biblioteca comunale “P. S. Mancini”.

Dall’aprile 2011 ha acquisito la Biblioteca d’interesse locale “Nicola Romeo” di Sant’Antimo.

Nel maggio e nel settembre 2011 ha collaborato con l’Associazione Le Nuvole Peter Russell di  Napoli per l’organizzazione dei premi letterari Mille anime di Pulcinella e Le Nuvole Peter Russell 2011;

Fra marzo e luglio 2011 ha organizzato una serie di seminari e di presentazioni in collaborazione con l’Associazione Architempo presso il caffè letterario Ex Libris di Capua nell’ambito del ciclo La cena per farli conoscere.

Fra giugnoluglio 2011 ha collaborato con il Dipartimento di Studi Europei e Mediterranei della Seconda Università degli Studi di Napoli, l’lstituto Politeia di Napoli ed i centri di ricerca aderenti alla rete interuniversitaria Symbolicum, ha promosso le Giornate sulla metodologia della ricerca in ambito simbolico-politico.

Nel maggio 2011 ha partecipato all’organizzazione dell’evento Capua il luogo della lingua festival, VI edizione, organizzato dall’Associazione Architempo.

Nel giugno 2011 ha partecipato alla prima edizione del Premio Skylab organizzato in collaborazione con l’Università degli Studi di Lecce.

Nel novembre 2011 ha stipulato un protocollo d’intesa per la gestione e valorizzazione della biblioteca della Comunità dei preti semplici di Gesù e Maria di Castellammare di Stabia (Na).

Nel marzo 2012 ha collaborato con il C.R.I.Si.S. (Centro Ricerche di Iconologia,  Simbolica politica e del sacro) dell’Università degli Studi di Teramo per il convegno di studi Il corpo nell’immaginario. Simboliche politiche e del sacro svolto a Teramo in collaborazione con i centri di ricerca universitari consorziati nella rete Symbolicum.

Nel marzo 2012 ha collaborato con l’Associazione Le Nuvole e il Club Lions di Isernia per l’organizzazione della prima edizione del concorso letterario Media ed Educazione.

Nel maggio 2012 è stato incaricato dal Comune di Ariano Irpino (Av) per la catalogazione e valorizzazione del fondo antico della Biblioteca comunale “P. S. Mancini”.

Da ottobre 2012 a giugno 2013 ha partecipato all’organizzazione del quarto ciclo della Scuola di Alti Studi sull’Ermeneutica Simbolica dell’Opera d’arte svolta presso la Biblioteca Landolfo Caracciolo del Convento di San Lorenzo Maggiore in Napoli.

Tra marzo e giugno 2013 ha promosso la manifestazione Forum dei musei religiosi di interesse locale – I edizione, svolta in collaborazione con l’AMEI ed il Settore Musei e Biblioteche della Regione Campania e finalizzata a gettare un focus sulla realtà gestionale delle istituzioni religiose di matrice religiose del territorio campano.

Dal novembre 2013 ha contribuito alla creazione del marchio editoriale Artetetra edizioni con l’obiettivo di offrire ai propri soci e tutti le persone che condividono i suoi obiettivi istituzionali uno strumento di valorizzazione dei propri percorsi scientifici.

Da dicembre 2013 a giugno 2014 ha promosso un ciclo di presentazioni di volumi ed incontri letterari presso la Biblioteca di Palazzo Lanza.

Nel maggio 2014, in collaborazione con l’Associazione Architempo, ha contribuito all’organizzazione e alla realizzazione della IX edizione di Capua, il luogo della lingua festival svolto a Capua presso Palazzo Lanza;

Nel settembre 2014 ha collaborato alla realizzazione dell’evento Di Maschera in Maschera promosso dal Centro Studi sulla tradizione della maschera teatrale in Campania e dall’Associazione La Mansarda – Teatro dell’Orco di Caserta.

Da novembre 2014 a luglio 2015 ha realizzato la seconda edizione della manifestazione Forum dei musei religiosi di interesse locale, realizzata in collaborazione con l’U.O.D. Promozione e valorizzazione di musei e biblioteche della Regione Campania e finalizzata a mettere in evidenza le migliori realtà museali in ambito religioso della Campania.

Dal gennaio a giugno 2015 ha promosso una serie di seminari di approfondimento sulla simbolica politica all’interno della Biblioteca “N. Romeo” di Palazzo Lanza di Capua nell’ambito del quinto ciclo della Scuola di Alti Studi sull’Ermeneutica Simbolica dell’Opera d’arte.

Nel giugno 2015 ha collaborato alla realizzazione della X edizione della manifestazione Capua il luogo della lingua Festival promossa dall’Associazione Architempo.

Nel gennaio 2016, in collaborazione con l’EPT di Napoli e la Regione Campania, ha promosso l’evento Festival Musica e Filosofia winter edition articolato in seminari di studio, visite guidate e concerti, incentrati sulla Chiesa di San Gennaro all’Olmo, posta nel cuore del centro storico di Napoli all’incrocio tra via San Biagio dei Librai e via San Gregorio Armeno.

Da gennaio a maggio 2016 ha attuato il corso di formazione politiche Civiche. Donne Politica Istituzioni a Napoli presso la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale.

Da gennaio 2016 ha promosso il progetto di ricerca Mater Campaniae. La divinità femminile, tra arte e tradizione, nel patrimonio museale campano realizzato in collaborazione con l’U.O.D. Promozione e valorizzazione di musei e biblioteche della Regione Campania, concretizzatosi anche nella pubblicazione del volume Mater Campaniae. La divinità femminile tra arte e tradizione a cura di Carmela Bianco.

Da giugno a luglio 2016 ha collaborato all’organizzazione della XI edizione dell’evento Capua Il luogo della lingua Festival.

Nel giugno 2016 ha collaborato con la Cooperativa sociale “Il sole” di Napoli, l’Ambito N5 Vomero-Arenella, la CISL Campania per l’elaborazione di una proposta progettuale a valere sul bando Accordi Territoriali di Genere, promosso dalla Regione Campania per la realizzazione di servizi di assistenza a favore delle donne lavoratrici.

Nel settembre 2016 ha lanciato, con il patrocinio del Ministero dei Beni e dele Attività Culturali e del Turismo, il concorso di arte contemporanea MiBacco, rivolto soprattutto a giovani artisti emergenti e finalizzato alla creazione di un percorso espositivo itinerante.

Nell’ottobre 2016 ha iniziato la collaborazione con la Fondazione Terzo Pilastro – Italia e Mediterraneo di Roma per la valorizzazione del patrimonio librario della Biblioteca “N. Romeo” di Palazzo Lanza di Capua.

Da dicembre 2016 a gennaio 2017 ha collaborato con il Comune di San Tammaro (Ce) per l’organizzazione dell’evento Natale sotto le stelle IX edizione La cucina dei Borbone svolto nell’ambito del POC 2014/2020 curando in particolare la realizzazione di un evento di animazione in occasione dell’Epifania.

Da novembre 2016 a gennaio 2017 ha collaborato con il Comune di Sant’Arpino (Ce) per l’organizzazione dell’evento PulciNellaMente winter edition svolto nell’ambito del POC 2014/2020.

Nel febbraio 2016 ha inaugurato presso la Biblioteca Nazionale di Roma la prima tappa della mostra di arte contemporanea MiBacco risultato del concorso artistico omonimo realizzato con il patrocinio del Ministero dei Beni e dele Attività Culturali e del Turismo e la collaborazione di Coop Culture e M.A.Y.A. s.r.l.